7-giorni on the road nel Nord della California

Lo devo ammettere, non sono mai stata una sostenitrice dei viaggi in solitaria. Pensavo potessero essere noiosi, troppo costosi e in più non sicuri, specialmente per una ragazza. Tuttavia, ho deciso di provare a viaggiare da sola almeno una volta prima di giudicare in maniera definitiva. Così la scorsa estate ho organizzato il mio primo viaggio in solitaria: 7 giorni on the road nel Nord della California. E sapete cosa ho scoperto? Che io amo viaggiare sola! E sebbene ami anche viaggiare con amici o familiari, preferisco di gran lunga viaggiare sola per la libertà che mi regala e la possibilità di essere completamente aperta a nuove esperienze e nuove conoscenze. Il mio mondo è cambiato da quel viaggio, e per questo sono entusiasta di condividere questa esperienza con voi!

“Anybody can be an explorer if they want to be. You can be an astronaut if you want. Figure out what you want to do, and then go do it” – Helen Thayer

Il mio itinerario include:

  1. San Francisco
  2. Yosemite
  3. Lake Tahoe
  4. Sacramento
  5. Berkeley

Il punto di partenza del viaggio è San Francisco, che vi consiglio di visitare in almeno 3 giorni. Questa città vi rapirà con i suoi colori! In realtà io ho passato più di tre giorni a San Francisco, ma lavorando più o meno 6 ore al giorno, ho avuto l’opportunità di andare in giro per la città solo nel tempo libero, quindi in totale è come se fossi stata lì per 3 giorni interi. Qui potete trovare le 10 migliori cose da fare a San Francisco, per lo meno secondo me.

Painted Ladies
Painted Ladies in San Francisco

Dopo i 3 giorni a San Francisco, sarà ora di affittare l’auto ed iniziare il viaggio on the road. Io ho affittato un’auto con TURO e mi sono diretta al Yosemite National Park. Per la prima volta ho affittato un’auto fuori dall’Italia, e per la prima volta ho guidato fuori dall’Italia, completamente sola. E si, ero un po’ preoccupata nei primi 5 minuti, ma poi ho iniziato a godermi il viaggio! Essere sola mi ha dato la libertà di fermarmi dove volevo e quando volevo, ma soprattutto mi ha dato la libertà di cantare in macchina a squarciagola. Io adoro cantare, ma devo ammettere di non avere esattamente una voce soave. Ma in questo caso non potevo infastidire nessuno, quindi via di canzoni a tutto volume!

On top of Upper Yosemite Fall

On top of Upper Yosemite Fall

La distanza da Yosemite a San Francisco è di circa 300 km, quindi impiegherete più o meno 4 ore per arrivare al parco. Io sono arrivata al Yosemite National Park intorno alle 2 del pomeriggio e ho passato 2 giorni lì. Questo parco è incredibilmente bello. Se potete, cercate di dormire all’interno del parco così da evitare di guidare per arrivare al parco la mattina ed uscire dal parco la sera. Purtroppo, io ho prenotato l’hotel una settimana prima, e, come era prevedibile ad Agosto, non sono riuscita a trovare un posto libero all’interno del parco. Comunque sono stata abbastanza fortunata da trovare una casetta per me al Yosemite Lakes RV Resort, che è a soli 20 minuti di guida dall’entrata del Yosemite. In questo resort è possibile affittare un’intera casetta in legno, ma è anche possibile campeggiare lì o dormire in ostello. Io ho affittato una casetta, che ha quattro letti ed era enorme solo per me. Ma avere più spazio non fa mai male  😉

Queste sono le attività che ho fatto al Yosemite in 2 giorni:

Durante il primo giorno sono arrivata fino alla cima delle cascate Yosemite (Qui potete trovare i dettagli del mio primo giorno al Yosemite), mentre durante il secondo giorno ho fatto tutte le altre attività (Qui potete trovare maggiori dettagli sul mio secondo giorno al Yosemite). Se volete fare tutte le attività dovrete svegliarvi piuttosto presto e passare due giorni piuttosto intensi, ma ne vale la pena, ve lo assicuro!

La mattina del sesto giorno sarà ora di lasciare il parco e dirigervi verso la prossima destinazione: il lago Tahoe. Questo percorso comprende molti punti panoramici che vi lasceranno senza fiato, e che potete trovare nel mio post Dal Yosemite National Park al Lago Tahoe on the road. Una volta arrivata al lago, io non ho passato molto tempo lì perché le spiagge erano affollate ed è stato praticamente impossibile trovare un parcheggio. Così ho deciso di pranzare in uno dei ristoranti sulla riva, ammirare il panorama dai punti panoramici sulla strada, e poi continuare a guidare verso Sacramento.

Lake Tahoe view from Inspiration Point
Lake Tahoe view from Inspiration Point

Se anche voi non volete soffermarvi al lago più di qualche ora arriverete a Sacramento nel tardo pomeriggio, come è successo a me. In realtà non avevo pianificato di visitare questa città, ma sono riuscita a trovare un posto con Airbnb dopo che la mia precedente prenotazione era stata cancellata il giorno stesso. Quindi ho colto l’occasione per visitare la città, che mi ha sorpresa in positivo. La parte più interessante da visitare è la parte antica, che infatti si chiama Old Sacramento. In questa parte della città ci sono tutti gli edifici storici di Sacramento che vi faranno sentire di essere nella vecchia America del West. Qui potete trovare maggiori informazioni su questa città.

Old Sacramento
Old Sacramento

La mattina del settimo giorno dovrete dirigervi verso la vostra ultima tappa che sarà Berkeley. Il percorso da Sacramento a Berkeley dura circa un’ora e mezza e non è particolarmente interessante. Il mio volo di ritorno a Dublino era nel tardo pomeriggio, così ho avuto l’occasione di visitare Berkeley per alcune ore prima di dirigermi in aeroporto. In particolare, ho deciso di esplorare il campus universitario e poi rilassarmi in uno dei bar su College Street. Qui potete trovare maggiori informazioni sulla mia giornata a Berkeley.

Sather Tower
Sather Tower at Berkeley Campus

Dopo aver riconsegnato l’auto, quindi ho preso la metro per andare in aeroporto e prendere il volo che mi avrebbe riportata nella verde Irlanda.

Questa viaggio ha veramente cambiato il mio modo di viaggiare. Ho scoperto il piacere di passare del tempo da sola con me stessa e di affidarmi al mio istinto (ma anche agli estranei che hanno avuto il buon cuore di aiutarmi nei momenti in cui ne ho avuto bisogno). Voi avete mai fatto un viaggio che vi ha cambiato la vita? Avete mai viaggiato soli?

Qui potete trovare tutti i miei post sul mio viaggio di 7 giorni nel nord della California.

Clicca qui per scoprire tutti i miei post sulla California in Italiano.

Author: Giusi

Travel is life!

One thought

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s