Lausanne Cathedral view from Flon
Città, Svizzera

6 posti da non perdere a Losanna

Click here for the Enlish version

Dopo aver vissuto per quasi tre mesi a Losanna, credo sia arrivato il momento di condividere con voi tutto quello che proprio non potete perdervi se decidete di visitare questa fantastica città. Io mi sono trasferita a Febbraio, e, se devo essere sincera, questa città non mi ha colpito particolarmente all’inizio perchè l’ho trovata troppo tranquilla e anche un po’ noiosa, e ovviamente estremamente fredda. Tuttavia ho cambiato idea dopo circa un mese perchè questa città cambia completamente con l’arrivo della primavera e delle belle giornate. E proprio adesso che sto iniziando ad amare Losanna, è arrivato il momento di trasferirmi nuovamente in Irlanda.

Ma bando alle ciance! Ecco a voi la lista di cose fare in questa città:

  1. Passeggiare ad Ouchy

Ouchy è il quartiere che si affaccia sul lago, ed è la parte migliore della città per passeggiare e rilassarsi. La vista del Lago Genevra circondato dalle Alpi mi lascia ogni volta senza fiato, e a dirla tutta le foto di questo panorama sono state una dei motivi per i quali ho deciso di trasferirmi qui per qualche mese.

Geneva Lake
View of Geneva Lake from Ouchy

Al centro di quest’area c’è il castello di Ouchy, che dà il nome al quartiere. Questo castello medievale è adesso un hotel di lusso. La spiaggia che circonda il lago è anche un ottimo posto per un picnic o prendere il sole in estate. In più, il lago è anche il luogo perfetto per praticare sport acquatici!

Castle of Ouchy
Castle of Ouchy

Ouchy è quindi il luogo ideale per rilassarsi dopo una giornata di lavoro, o anche bere un caffè fuori durante il weekend, specialmente la Domenica, quando il resto della città si svuota e questa parta rimane l’unica piena di vita.

2. La “Old Town”

Losanna è costruita su 3 colline. Sulla parte alta della città c’è la “Old Town”, ovvero il centro storico dominato dalla cattedrale, considerata come uno dei più grandi esempi di architettura pre-gotica in Svizzera. L’area intorno alla cattedrale è una zona pedonale, che si trasforma in un mercato all’aperto ogni Mercoledì e Sabato (qui potete trovare più informazioni sugli orari del mercato).

Lausanne Cathedral view from Flon
Lausanne Cathedral view from Flon

Dalla terrazza di fronte alla cattedrale è possibile ammirare una fantastica vista della città e del lago. Questa parte della città è una delle mie preferite per uscire la sera e fermarsi a bere in uno dei tanti pub o semplicemente stare seduti sul prato intorno alla cattedrale.

Lausanne Cathedral overlook
City view from Lausanne cathedral

 

3. Parco di Sauvabelin

Ok, la vista dalla cattedrale è stupenda. Ma se davvero volete avere una vista fantastica su tutta la città vi consiglio di andare al parco Sauvabelin.

Tour-de-Sauvabelin
Sauvabelin Tower (credit Fabrice Wagner)

In questo parco, che si trova sulla cima di Losanna, potrete rilassarvi sulla riva del piccola lago, oppure potrete mangiare una delle più buone fondute di formaggio che ho assaggiato in città alla “Pinte du Lac de Sauvabelin” , ma potete anche passeggiare per il parco e guardare gli animali da fattoria che sono tenuti lì. In questo parco si trova anche la Sauvabelin Tower. Questa torre è stata costruita nel 2003 usando legno dai boschi circostanti e, alla fine di una stupenda scalinata a spirale di 151 gradini, offre una vista eccezionale a 360° su tutta la città, il lago e le montagne. Questa foto non rende per niente giustizia alla vista che c’è da lì. Tra l’altro è stata fatta ad aprile, ma dai colori sembra sia stata fatta a fine autunno.

View from the top of Sauvabelin Tower
View from the top of Sauvabelin Tower

4. Collection de l’Art Brut

“Art Brut” è l’arte create da artisti emarginati dalla società, che hanno imparato a fare arte da soli, e che hanno avuto poco contatto con le correnti d’arte pubblicamente riconosciute. Molto spesso questi artisti soffrivano di disturbi pscocologici, che si riflettono nella loro arte, che molto spesso rappresenta mondi di fantasia. Quanto è bello che questo museo si trovi proprio a Losanna?

Jesus - Art brut
Jesus! – Collection de l’Art Brut

Il museo si trovo nel magnifico Château de Beaulieu e non appena si entra si capisce subito di trovarsi in un museo piuttosto singolare per la presenza dei muri completamente neri all’ingresso. La maggior parte delle opere è stata collezionata da Jean Dubuffet, il fondatore del movimento. Questo museo è speciale perchè ricorda quanto sia sottile il limite tra creatività e pazzia.

Qui potrete trovare il mio post interamente dedicato a questo museo.

5. Il museo Olimpico

Olympic Museum Lausanne
Olympic rings at The Olympic Museum Lausanne

Il museo olimpico di Losanna è un posto imperdibile veramente per tutti, e non solo per gli appassionati delle olimpiadi. È strutturato su tre piani ed inizia dal terzo piano, dove è possibile apprendere tutto sulle origini di questi giochi. Al secondo piano sono mostrati alcuni degli attrazzi usati per praticare gli sport olimpici, ed inoltre ci sono delle postazioni in cui è possibile guardare delle interviste di alcuni atleti. Quella che mi ha colpito maggiormente è stata l’intervista di a Natalie Cook (vincitrice della medaglia d’oro a beach volley), che ho trovato fantastica perchè inspira veramente a seguire sempre i propri sogni, per quanto impossibili questi possano sembrare. La parte finale del museo è dedicata allo spirito olimpico, e comprende un maxi schermo in cui è proiettato il documentario “Inside the race” che comunica benissimo tutta la passione e la dedizione che gli atlenti hanno per poter arrivare a partecipare alle olimpiadi e realizzare i propri sogni.

Qui potete leggere il mio post su questo museo

6. Quartiere del Flon (Quartier du Flon)

Il Quartier du Flon comprende un’area che in passato è usata come deposito merci, ma che oggi è stata trasformata in un’area pedonale piena di negozi, bar e ristoranti. Tuttavia, ancora oggi presenta la classisa pavimentazione in ciottoli ed anche i resti della ferrovia sono ancora visibili. Questo posto è ideale per lo shopping durante il giorno, ed è anche il fulcro della vita notturna di Losanna, vista la presenza delle più grandi discoteche della città.

Qui potete trovare tutti gli altri miei post sulla Svizzera.

2 thoughts on “6 posti da non perdere a Losanna”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.